informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Le Materie di Scienze della Formazione: Cosa si Studia

Commenti disabilitati su Le Materie di Scienze della Formazione: Cosa si Studia Studiare a L'Aquila

Per scienze della formazione (e dell’educazione) si intende quella branca delle scienze sociali volta a studiare i fenomeni dell’educazione dell’essere umano e della sua formazione.

Per educazione si intende il processo di apprendimento di principi, che sono regole morali, valori e norme. Per formazione, invece, si intende il dare forma alla propria mente tramite l’acquisizione di conoscenze nel tempo. Queste scienze, dunque, si occupano di indagare come l’uomo vive questi due processi appena descritti e secondo quali modalità avvengono.

Essendo, dunque, inserite nelle scienze sociali, studiare scienze della formazione vuol dire entrare in contatto con discipline affini in termini di finalità e contenuti. A far parte delle scienze sociali, sono anche materie come la filosofia, la psicologia e la sociologia che fra loro si integrano e si relazionano, per arrivare ad una conoscenza, il più possibile completa, dell’uomo e del suo rapporto con ciò che gli è intorno.

Vediamo, di seguito, quali sono i settori disciplinari che fanno da pilastri alle scienze della formazione. In particolare individueremo le direttrici fondamentali sulle quali si basano i corsi di laurea inerenti.

Cosa si studia a scienze della formazione

Le principali direttrici delle materie di scienze della formazione sono sostanzialmente cinque:

  1. Psicologia;
  2. Filosofia;
  3. Sociologia;
  4. Didattica;
  5. Pedagogia.

A scegliere questo corso di laurea sono, in genere (ma non in via esclusiva), coloro i quali alle scuole superiori hanno frequentato il Liceo Socio Psico Pedagogico che, come si evince dal nome stesso, consente una base molto solida sulla quale poter basare la propria carriera universitaria, e poi professionale, nel settore di riferimento.

Analizziamo, quindi, le cinque direttrici individuate.

Psicologia

La psicologia si occupa di capire e spiegare tutti i meccanismi della mente umana. Siccome la formazione e l’educazione sono processi che avvengono entrambi nella mente dell’uomo, la psicologia non può non far parte degli argomenti di scienze della formazione.

Si individua, al suo interno, la psicologia sociale ossia quella branca della psicologia che studia come l’essere umano, con il suo background culturale, affettivo e comportamentale, interagisce con i gruppi. Anche questa è fondamentale ai fini delle scienze dell’educazione siccome il processo di formazione avviene proprio quando l’uomo interagisce con persone e gruppi.

Filosofia

La filosofia più che studiare e/o analizzare, svolge attività di interpretazione dei fenomeni mentali dell’uomo. Si indaga su tematiche come il senso della vita, come la conoscenza e il mondo, cercando tramite la ragione di rispondere alle domande esistenziali che l’uomo si pone.

È importante studiare filosofia ai fini degli esami di scienze della formazione, in quanto tale disciplina contribuisce ad avere un quadro più completo sul modo di pensare dell’uomo e sul suo rapporto con la realtà esterna che, a sua volta, gioca un ruolo di primaria importanza nei processi di educazione e formazione.

Sociologia

Per sociologia si intende lo studio della società. L’uomo è immerso in società, basti pensare alla società europea, a quella italiana, a quella regionale fino a quella cittadina. Vivendo insieme ad altri l’essere umano si educa e si forma nella società in cui vive, e a determinare la tipologia di formazione è proprio la struttura di tale società.

Da una conoscenza approfondita della società discende, inevitabilmente, un corpo sostanziale di nozioni per interpretare i processi di formazione ed educazione.

Esempi di esami inerenti al campo sociologico sono:

  • Sociologia dei processi culturali e comunicativi;
  • Sociologia dell’ambiente e del mutamento sociale.

Tali esami sono, inoltre, presenti nel corso di laurea in scienze della formazione a l’Aqulia di Unicusano, percorso di studi telematico e altamente formativo.

Didattica

Per continuare il discorso su cosa si studia a scienze della formazione dobbiamo parlare necessariamente di didattica.

Per didattica si intende l’atto e i modi di insegnamento. Si parla proprio di come si debba insegnare a seconda delle fasce di età e del pubblico di riferimento in modo che il messaggio da far arrivare crei un apprendimento, una formazione.

A titolo di esempio citiamo il come parlare in pubblico fondamentale per una buona didattica.

Pedagogia

In conclusione la pedagogia è il cuore pulsante delle materie di scienze della formazione. Si tratta, in questo caso, di studiare la formazione e i processi di educazione in concreto tramite gli elementi forniti da psicologia, filosofia, sociologia e didattica.

Tale disciplina racchiude il significato delle scienze dell’educazione con tutte le teorie e i concetti relativi.

Unicusano sta investendo molto sul corso di scienze della formazione on line in termini di docenti e studi. Se sei interessato a un percorso di studi del genere compila il form sulla destra e chiedi informazioni.

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.