informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Crediti universitari: il riconoscimento di Unicusano

Commenti disabilitati su Crediti universitari: il riconoscimento di Unicusano Studiare a L'Aquila

I Crediti Formativi Universitari (abbreviati nella sigla CFU) riguardano un sistema di misurazione del carico di lavoro di un determinato esame o di qualsiasi altra attività formativa all’interno della facoltà. Ci sono attività da 12 crediti, 9, 5, 3 e altre, ma in base a cosa viene stabilito questo numero?

Secondo il Decreto Ministeriale 509 del 1999, a un credito universitario corrispondono 25 ore di attività, qualunque esse siano. Per le lauree triennali i crediti da raggiungere sono 180, compresa la stesura dell’elaborato finale; per le lauree magistrali sono 120 inclusi i laboratori, i tirocini e la tesi. Convenzionalmente ad un anno di studi corrispondono 60 CFU. Dunque per le lauree quinquennali, o diversamente chiamate a ciclo unico, i crediti da conseguire saranno o di 300 o 360 a seconda che si tratti di 5 o 6 anni.

Sia per le lauree triennali che per le specialistiche è possibile acquisire dei crediti mediante attività esterne come stage, tirocini, progetti, corsi e anche attraverso il lavoro ma il è tutto a discrezione di ogni facoltà e ateneo. Per esempio chi lavora in un ufficio marketing di una data azienda può chiedere di essere esonerato dall’esame di Marketing (sia esso già incluso nel percorso di studi o aggiunto per completare il piano) così da acquisire i crediti corrispondenti senza doverlo sostenere: si tratta, in questo caso, di conoscenze già in possesso dello studente, l’importante è presentare un documento che attesti l’attività lavorativa.

I crediti formativi universitari sono anche degli utili strumenti per chi vuole cambiare il proprio percorso di studi iscrivendosi ad un’altra facoltà o altro corso di laurea, senza perdere il lavoro fatto e integrandolo al nuovo percorso.

Il riconoscimento dei crediti di Unicusano

I cfu dell’università, qualunque essa sia, sono trasferibili attraverso il sistema European Credit Transfer System, grazie al quale il procedimento di riconoscimento può avvenire facilmente sia tra università diverse che tra università diverse in nazioni diverse all’interno dell’Unione Europea. Tale procedimento è caratteristico degli erasmus dove gli studenti sono effettivamente iscritti ad un ateneo estero, anche se per un tempo limitato che oscilla dai 3 mesi a un anno.

Per quanto riguarda Unicusano basta compilare il form per il riconoscimento inserendo:

  • i dati anagrafici dello studente;
  • gli indirizzi di residenza e i recapiti;
  • il corso di laurea al quale ci si vuole immatricolare;
  • le informazioni sulla laurea già conseguita (se già in possesso);
  • le informazioni sul diploma di scuola superiore;
  • il numero degli esami sostenuti nel corso di laurea che si sta per abbandonare e le relative informazioni sul conseguimento (numero dei crediti, voto, data);
  • le informazioni generali sul quel corso di laurea.

Infine bisogna accettare l’informativa sulla privacy dopo averla letta attentamente e averne preso atto.

Tutto il procedimento può essere svolto comodamente online senza doversi necessariamente presentare all’ateneo. Per questo motivo il riconoscimento dei crediti universitari è davvero veloce così da potersi subito iscrivere al nuovo corso. Unicusano, essendo un ateneo riconosciuto dal MIUR e quindi annoverato tra le università europee, accetta sia CFU acquisiti in Italia, sia CFU ottenuti in università, stage e progetti esteri.

  • i documenti per avviare il processo di riconoscimento dei crediti sono, dunque:
  • carta d’Identità;
  • codice fiscale o tessera sanitaria;
  • elenco degli esami sostenuti;
  • pergamena di laurea (se già in possesso);
  • attestato di diploma di scuola superiore.

Non è detto, però, che saranno riconosciuti tutti i crediti presentati. Quelli ad essere accettati saranno soltanto i CFU coerenti con l’ambito disciplinare prescelto. Per esempio non verranno accettati crediti del settore disciplinare afferente alla sociologia se ci si vuole iscrivere a un corso di laurea in ingegneria industriale.

NB: “il riconoscimento totale o parziale dei crediti acquisiti da uno studente […] compete all’istituzione che accoglie lo studente, con procedure e criteri stabiliti nel rispettivo regolamento didattico.” – DPR 8 Luglio 2005, n. 212 dell’Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica (AFAM) della Repubblica Italiana.

Unicusano offre 18 corsi di laurea, di cui 10 triennali, 7 magistrali o biennali e 1 quinquennale in Giurisprudenza, distribuite tra le seguenti aree:

  • Economica;
  • Giuridica;
  • Ingegneristica;
  • Politologica;
  • Psicologia;
  • Formazione.

Anche se si tratta di un’università telematica, Unicusano ha tutti i requisiti e le modalità tipiche degli atenei tradizionali, privati o pubblici che siano. A distinguere Unicusano dalle università classiche è la modalità di insegnamento e di gestione burocratica. Entrambe si svolgono tramite l’utilizzo di un pc e della rete internet con lo scopo di semplificare e velocizzare i processi burocratici e di permettere agli studenti una formazione ugualmente forte e riconosciuta, venendogli incontro sugli spostamenti e sul tempo da dedicare alle lezioni.

Contattaci per maggiori informazioni sul riconoscimento dei crediti formativi dell’università e sui nostri corsi di laurea!

Informativa ai sensi dell'art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/2003

"Codice in materia di protezione dei dati personali" 

Tenuto conto dell'obbligo di informativa nei confronti degli interessati in relazione al trattamento dei dati personali degli studenti, l'Unicusano Università  Telematica Roma, con sede in Roma, in Via Don Carlo Gnocchi 3, in qualità  di titolare del trattamento dei dati Le fornisce le seguenti informazioni:

  1. I dati personali (nome, cognome, indirizzo email, numero di telefono), raccolti attraverso la compilazione del form o al momento dell'immatricolazione, i dati connessi alla carriera universitaria e comunque prodotti dall'Università Telematica nell'ambito dello svolgimento delle sue funzioni istituzionali, saranno raccolti e trattati, nel rispetto delle norme di legge, di regolamento e di principi di correttezza e tutela della Sua riservatezza, per finalità connesse allo svolgimento delle attività istituzionali dell'Università , in particolare per tutti gli adempimenti connessi alla piena attuazione del rapporto didattico ed amministrativo con l'Università ;
  2. Il trattamento sarà  effettuato anche con l'ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e può consistere in qualunque operazione o complesso di operazioni tra quelle indicate all'art. 1, comma 2, lettera b) della legge (per trattamento si intende "qualunque operazione o complesso di operazioni svolte con o senza l'ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, concernenti la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la conservazione, l'elaborazione, la modificazione, la selezione, l'estrazione, il raffronto, l'utilizzo, l'interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione dei dati");
  3. I dati personali saranno inoltre comunicati e diffusi dall'Università  attraverso i propri uffici - sia durante la carriera universitaria dell'interessato che dopo la laurea - a soggetti, enti ed associazioni esterni, per iniziative di orientamento lavoro (stage) e per attività  di formazione post-laurea;
  4. I dati personali potranno essere comunicati ad altri soggetti pubblici quando la comunicazione risulti comunque necessaria per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell'Università  richieste dall'interessato, quali, ad esempio, organi pubblici preposti alla gestione di contributi per ricerca e borse di studio;
  5. Informazioni relative ai laureati, ovvero nominativo, data di nascita, indirizzo, numero di telefono, titolo della tesi e voto di laurea, saranno immesse sulla rete per consentire la diffusione dei dati nell'ambito di iniziative di orientamento di lavoro e attività  di formazione post-laurea.
  6. Per disattivare le future comunicazioni dirette con UNICUSANO o richiedere la cancellazione dei dati personali raccolti può rivolgersi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma o inviare una mail con la richiesta di cancellazione all'indirizzo informazioni@unicusano.it. Nei confronti dell'UNICUSANO Università Telematica Roma, Lei potrà  esercitare i diritti previsti dall' art. 7 del Decreto Legislativo n.196/2003, rivolgendosi al responsabile del trattamento dei dati personali presso UNICUSANO, via Don Carlo Gnocchi 3, 00166 Roma.