informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Accuse a Dustin Hoffman: contro il dilagare degli abusi diventare psicologi

Commenti disabilitati su Accuse a Dustin Hoffman: contro il dilagare degli abusi diventare psicologi Studiare a L'Aquila

Le accuse a Dustin Hoffman sono su tutti i media del momento. Perché l’attore è un pezzo grosso, uno che ha vinto il Premio Oscar, e perché da Weinstein in poi il vaso di Pandora delle molestie sessuali nel mondo dello spettacolo è stato scoperchiato. Non è questa la sede per capire se si tratta solo di storie di adolescenti e se sia giusto o meno “ricordare” dopo 40 anni. Qua conta il fatto che è emersa una nuova fragilità del genere femminile e un problema di quello maschile. Per questo serviranno nuove professioni per supportare psicologicamente le vittime e studi universitari di Psicologia per comprendere la mente ed il modus operandi dei carnefici. Se questo tema vi appassiona ed avete voglia di farne un mestiere, valutate l’offerta di Unicusano perché, tra corsi di laurea e master, è davvero completa. Curiosi? Continuate a leggere.

Si discute molto sulle accuse a Dustin Hoffman. Diverse donne raccontano che, quando erano minorenni, sono state forzate e fare sesso con approcci diretti e violenti. I difensori della patria parlano di storie tra “ragazzini” e, soprattutto, trovano alquanto curiosa la tempistica di un racconto che emerge nitidamente dopo oltre quattro decadi. A voi interessa poco professionalmente.

Quello che vi giova sapere è che, nello scenario mondiale sugli abusi alle donne sul posto del lavoro che si sta delineando, serviranno presto nuove figure professionali. Ecco che la formazione di oggi potrebbe garantirvi il lavoro di domani. L’università Niccolò Cusano ormai da tempo crea psicologi preparati e moderni. Cerchiamo di capire come, nello specifico.

Diventare psicologi a Cagliari

Il primo passaggio da compiere per trasformare la storie della accuse a Dustin Hoffman in formazione è laurearsi in Psicologia. Con noi lo potrete fare in modo moderno e cioè mischiando a vostro piacimento la FAD – formazione a distanza delle video lezioni su piattaforma eLearning con le lezioni e le esercitazioni in aula della FIP – formazione in presenza.

La scelta di quale corso specifico psicologico di laurea seguire è ottima perché a Cagliari avrete:

Si tratta di un’occasione unica rispetto alla concorrenza perché il livello di qualità è alto (spesso i docenti collimano con quelli degli atenei tradizionali) ma il risparmio economico è enorme considerando le rette comprensive di tutti i materiali didattici e la minor logistica che richiede il poter studiare da casa.

Un iter interessante che non dovrete lasciare come unico. Perché ormai la specializzazione è importantissima e il mercato del lavoro non perde tempo con i tuttologi. Un caso come quello delle accuse a Dustin Hoffman, poi, richiede uno studio così precipuo che vi invitiamo a valutarlo prendendo altre informazioni sul web o tra le righe di tutti gli articoli del nostro blog accademico della città dell’Aquila. Non solo. Col nostro form informativo vi risponderemo a tutte le domande dirette.

Ecco qualche esempio di master del nostro Ateneo che vi farà capire quanto a fondo possiate andare in questo tema.

Come analizzare una persona

Nessuno scoprirà mai cosa c’è di vero dietro alla doppia facciata di personaggi pubblici che sembrano in un modo e poi si rivelano in un altro. Può aiutare la società, ma anche gli stessi personaggi, avere professionisti in grado di sapere come analizzare persone. Ve lo insegniamo noi con un master di primo livello in “Tecniche di analisi della persona“.

Quali sbocchi lavorativi ci sono per un analista della persona? Molti. Non solo come consulenza privata ma anche in ambito religioso, societario e istituzionale. Le ragioni per sapere chi si ha davanti, infatti, possono essere molteplici e quasi tutte legate alla sicurezza. Pensate a tutti quegli ambienti lavorativi in cui transitano minorenni.

Quanto costa studiare per analizzare le persone? Nello specifico di questa offerta di specializzazione post laurea, vi si chiedono 1700 euro. A livello di dispendio di energie, invece, si tratta di 1500 ore di lezioni complessive che vi garantiranno 60 crediti formativi universitari.

Imparare a gestire i social network

Dovete imparare a gestire i social network se ambite ad essere psicologi moderni. Molte delle interazioni sociali ed umane, infatti, passano da là ed una loro attenta lettura consente di avere un discreto specchio della psiche di molte persone. Dai master in giornalismo 3.0 ai tanti corsi specializzati, non mancano occasioni per darvi una cultura anche in questo.

Forse non aprirete le porte serrate del mondo privato di una celebrità ma è indubbio che potrete saper cogliere segni di disagio psicologico di una donna dai suoi post e dalle sue foto. Il caso di Asia Argento, in tal senso, è lampante perché il suo malessere l’attrice italiano non lo ha mai celato su Instagram e Twitter.

Ora che vi è chiaro come le accuse a Dustin Hoffman possano indirizzare il vostro futuro lavorativo, seguite le dritte di “metà” articolo. Scavate in rete per sapere il meglio possibile cosa potete fare per diventare psicologi in grado di aiutare in queste circostanze.

 

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali