informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Moto parabolico: quello che dovete assolutamente sapere

Moto parabolico? Un principio cardine della fisica (applicato anche allo sport, come vedete) che è bene conoscere per via delle sue innumerevoli applicazioni nella vita di tutti i giorni ma anche nel mondo del lavoro. L’evoluzione del mercato del lavoro ha creato l’esigenza di acquisire know-how moderno e, soprattutto, variegato in modo tale che possiate essere (o diventare presto) professionisti in grado di sconfinare tra una disciplina e l’altra. Se volete capire i concetti base del moto parabolico e vederne la loro applicazione sul movimento di un proiettile per poi astrarre il concetto, ecco una guida che vi dice cosa c’è da sapere sul tema. Mettetevi comodi perché l’argomento è impegnativo ma questo è quello che dovete sapere. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Moto parabolico: quello che dovete assolutamente sapere Studiare a L'Aquila

Read more

Efficienza energetica: ecco una definizione che vi sarà utile

Efficienza energetica? Un tema davvero attuale e caldo nello scenario moderno di questo mondo in cui l’uomo ha iniziato a rendersi conto degli enormi sperperi che porta avanti. Si tratta di “monetizzare” questa nuova (e benedetta) coscienza pubblica in un canale che sfoci verso nuove professioni legate alle energie rinnovabili. Va da sé che queste competenze siano rare e, quindi, molto appetite e che sia intelligente da parte vostra informarvene e capire se sia il caso di strutturarvi per acquisire know-how di questo genere. Unicusano offre un master interessante in tal senso che ci proponiamo di raccontarvi in questa guida con la voglia di contestualizzare il tutto in un’analisi completa della percezione dell’efficenza energetica in Italia e di come essa sia applicata dai diversi attori del mercato. Interessante? Interessati? Non vi resta che leggere fino alla fine quest’articolo e ne saprete davvero di più. Continue Reading

Commenti disabilitati su Efficienza energetica: ecco una definizione che vi sarà utile Studiare a L'Aquila

Read more

Film cult da vedere: ecco quelli da non perdere assolutamente

Film cult da vedere? Non solo per appassionati di grande cinema ma anche per tutti quegli studenti che sono intenzionati a capire l’importanza della gestione del tempo libero all’università. Perché studiare è la vostra missione ma per riuscirci al meglio è bene che vi diate i giusti tempi. Un po’ come nei più riusciti spartiti di musica classica, il peso che hanno le pause in una melodia è uguale a quello che hanno le singole note. Se i più importanti atleti si riposano tra una gara e l’altra e anche tra un allenamento e l’altro, il vostro iter accademico non può essere diverso. Un modo intelligente di “refreshare” la testa è guardare un film al computer grazie ai tanti software legali di streaming e agli abbonamenti online dei principali broadcasters come Netflix e Sky. Concordate con questo discorso? E allora concentriamoci su quello che dovete e potete gustarvi davanti allo schermo. Ecco una guida sulle chicche del cinema moderno. Continue Reading

Commenti disabilitati su Film cult da vedere: ecco quelli da non perdere assolutamente Studiare a L'Aquila

Read more

Addetto paghe e contributi: chi è e cosa fa di preciso

Addetto paghe e contributi? E’ una possibile nuova strada che non tutti prendono in considerazione come prima opzione. Invece l’evoluzione del mercato del lavoro ha portato alla necessità di specializzarsi e in questo rientra l’appeal forte che ha chi possiede competenze su buste paga e contributi. A voi interessa? Dovete capire cosa offre questa nicchia, come ci si possa muovere al suo interno e se le prospettive di lavoro di un esperto in paghe e contributi rientrino in quello che più vi affascina. Ecco perché ci siamo presi la briga di mettere nero su bianco una guida dettagliata sul tema. Come sempre spieghiamo e specifichiamo, non saremo esaustivi perché le materie sono in costante e magmatico mutamento ma avrete in mano le chiavi per poi decidere di approfondire ancor più nel dettaglio la tematica. Vi va? Ecco cosa c’è da sapere se vi vedete in un ufficio a gestire paghe e contributi. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Addetto paghe e contributi: chi è e cosa fa di preciso Studiare a L'Aquila

Read more

Creare video online: i migliori programmi da conoscere

Creare video online? E’ una competenza facile da acquisire grazie ai tanti tools per editare video presenti in rete e grazie a diversi social network come Instagram e Facebook che la incoraggiano. Se volete imparare anche voi, perché avete una montagna di scatti che vorreste utilizzare per creare un bel filmato da mostrare ad amici, parenti e colleghi di lavoro ma non avete voglia (o modo) di installare o comprare software video ad hoc, c’è una bella novità. Potrete fare molto direttamente in rete, scordandovi del tutto il remoto. Ecco perché ci sembra interessante (e quindi importante) redarre una guida che vi illustri quali operazioni e passaggi eseguire per fare video online. Prima di entrare nel vivo della questione ci preme fare una premessa doverosa: non è nulla di complicato e di sicuro sarete presto pronti a spiegare quali passaggi effettuare anche a tutti i vostri amici desiderosi di una dritta in merito. Pronti? Buona lettura e, poi… buona visione. Continue Reading

Commenti disabilitati su Creare video online: i migliori programmi da conoscere Studiare a L'Aquila

Read more

Trucchi per risparmiare: consigli per spendere meno

Trucchi per risparmiare? Essenziali se siete studenti fuori sede con pochi soldi ed avete necessità di far quadrare i conti a fine mese. Da casa vi sostengono e vi mandano fondi ma anche per i vostri genitori non è facile mantenere figli all’università in questo periodo storico in cui il lavoro è poco e gli stipendi medi si sono abbassati. Date una mano a chi vuole darvi una mano. Vogliamo per questo fornirvi una mini-guida che, in tal senso, vi illumini una strada e vi metta in condizione di ritrovarvi con qualcosa nelle tasche anche quando arrivano momenti bui. Si tratta di pratiche di risparmio quotidiano, che un qualsiasi ragazzo può applicare alla sua vita e che non richiedono sacrifici folli come altri consigli che si trovano in rete. Studiare all’università è una fase importante della vostra vita ma non per questo siete autorizzati ad andare sul lastrico per farlo fino in fondo. Ecco come arrivare alla discussione della tesi senza finire in malora. Buona (e attenta) lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Trucchi per risparmiare: consigli per spendere meno Studiare a L'Aquila

Read more

Documentazione sanitaria: definizione e conservazione

Documentazione sanitaria? Argomento attuale e nevralgico. La mala sanità in Italia è, purtroppo, una realtà forte e i telegiornali ne parlano quotidianamente ma questa piaga ha una fine precisa. Una fine che passa dalla creazione di nuove professionalità sanitarie. Solo aumentando le competenze dei giovani, infatti, si potrà spazzare via quella zona grigia tra disonestà e povertà (economica ma anche intellettuale) dove avvengono cose brutte sulla pelle dei pazienti ignari. Solo rendendo sempre più forte la specializzazione di know how medico e para medico che potrà giovare a tutti gli italiani bisognosi di cure degne di essere chiamate così ma anche di tutti quei ragazzi che in questi anni si stanno formando per avere un posto sicuro nel mercato del lavoro e la possibilità, quindi, di acciuffare e vivere un futuro migliore. Se questo settore può interessarvi, ecco qualche informazione che vi chiarirà ancor meglio il tutto. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Documentazione sanitaria: definizione e conservazione Studiare a L'Aquila

Read more

Scoperte di Einstein: le teorie che hanno cambiato la storia

Le scoperte di Einstein sono un perno. Un perno intorno a cui ruota il pensiero scientifico moderno su cui hanno costruito le fondamenta concetti per noi essenziali come l’informatica e la connessione della comunicazione. Conoscere quello che girava nella testa di uno tra gli scienziati più importanti della storia significa conoscere la realtà che vi circonda. Che siate o meno appassionati di numeri, infatti, la fisica si applica nelle vostre vite ogni giorno, inesorabilmente, e sta a voi decidere se continuare a brancolare nel buio dell’ignoranza o se accendere il lume della ragione e cercare di capire come funzionano le cose. Questa mini-guida, per nulla esaustiva per limiti di spazio e per natura intrinseca, vi darà le prime importanti nozioni sul tema. Il resto potrete facilmente trovarlo continuando a leggere informazioni e dati sul web. Buon viaggio nella testa di un grande uomo. Continue Reading

Commenti disabilitati su Scoperte di Einstein: le teorie che hanno cambiato la storia Studiare a L'Aquila

Read more

Come cercare lavoro all’estero: guida completa per neolaureati

Come cercare lavoro all’estero? Domanda lecita ma, soprattutto, domanda al passo coi tempi. Qua si tratta, infatti, di capire come è cambiato il mercato del lavoro. Non solo in Italia non si cercano più figure tuttologhe e con una preparazione teorica ma le opportunità di lavoro all’estero sono aumentate esponenzialmente anche per i ragazzi nostrani. La generazione dei Millenials sa già che a casa ci tornerà solo per le vacanze e per le feste comandate perché il livello medio di stipendi che gira da noi è a tratti imbarazzanti e le chance di fare carriera nelle grandi aziende o, peggio, nella istituzioni sono rarissime e spesso ancora legate a logiche di lottizzazioni politiche. Non si sa quel che resterà della penisola. E’ certo, però, che, a laurea conseguita, dovete guardarvi intorno a 360 gradi. Vi va? Ecco qualche consiglio davvero utile. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Come cercare lavoro all’estero: guida completa per neolaureati Studiare a L'Aquila

Read more

Libri da non perdere: ecco i titoli migliori per studenti

Libri da non perdere? Sì, soprattutto se siete studenti universitari. Dovete approfittare di questi anni per “mettere fieno in cascina”. I vantaggi di leggere all’università sono diversi: innanzitutto avete una mente più allenata ai testi essendo “obbligati” a dover studiare tante materie nel corso dell’anno e poi, rispetto a quando discuterete la testi e diventerete neo-laureati, avete ancora tanto tempo libero per godervi anche qualche titolo di svago. Il consiglio su cosa leggere da studenti, infatti, si inserisce nel macro-contesto dell’importanza della gestione del tempo libero che è fondamentale per un apprendimento sano e continuativo. Se il tema non vi annoia, ecco una mini-guida agile su alcuni titoli che meritano al vostra attenzione. Alcuni didattici, altri di svago. Prendete appunti e preparatevi a rimpolpare la vostra wish-list di Amazon. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Libri da non perdere: ecco i titoli migliori per studenti Studiare a L'Aquila

Read more

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali